NEWS & EVENTS

FALCO GRILLAIO, CITTADINO DELLA MURGIA

L’associazione Apulia Country, attiva a Cassano nella tutela e nella valorizzazione del nostro territorio, in collaborazione alla sezione Lipu di Gravina e al circolo Legambiente di Cassano, organizza per il 27 giugno 2015 una manifestazione interamente dedicata al falco grillaio.

Le tre associazioni vogliono rendere omaggio al Falco Naumanni con una iniziativa dal chiaro contenuto divulgativo, volta alla conoscenza, e dunque alla tutela, di una delle più belle espressioni della nostra terra, capace di creare quel connubio straordinario tra architettura e natura per il quale la nostra Murgia, anche grazie all’attività dell’Ente Parco, è nota ormai in tutto il mondo.

La manifestazione intende dare – anche se un po’ fuori tempo massimo - il “bentornato” al falco, che ancora una volta ha scelto di essere a tutti gli effetti un “cittadino” della nostra Murgia, scegliendo i nostri centri storici e la nostra terra come approdo della sua annuale migrazione.

Si tratta di una manifestazione che vuole essere, tra l’altro, il “prologo” di un grande evento dedicato ai rapaci dell’Alta Murgia.

La manifestazione, in sintesi, prevede un “birdwatching” per il centro storico di Cassano (a cura degli esperti della Lipu), alla scoperta della presenza del grillaio tra le abitazioni di Cassano Vecchia e nelle piazze alberate scelte dai grillai come “dormitori”, che prevede veri e propri momenti di divulgazione sulla vita e sulle abitudine del falchetto.

Una escursione, poi, lungo un tracciato tra le nostre colline e le zone di “caccia” del grillaio, porterà i partecipanti all’evento dalla piazza di Cassano all’aia dell’Agriturismo Fasano, nel cuore del Sic “Bosco di Mesola”, dove si celebrerà il falco grillaio con musiche e danze.

Qui le associazioni ambientaliste, con i loro stand, si proporranno ai partecipanti e a quanti vorranno unirsi alla festa. Saranno presenti anche alcune aziende locali di prodotti tipici, che presenteranno i frutti del loro lavoro.

13061
Condividi
Torna all'archivio